FUNZIONAMENTO
MAGNAVALVE

valvola dosatrice per abrasivo metallico, molto accurata...
le migliori tecnologie
per l’industria
Electronics Inc.
Abrasivi

Distributore
per l’Italia di:

Rivenditore italiano Electronics Inc.
Prodotti di controllo
per la pallinatura

PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO DELLA MAGNAVALVE PER ARIA COMPRESSA

La MagnaValve è una valvola dosatrice per abrasivo metallico, molto accurata ed estremamente rapida nel mantenere costante il flusso impostato.

Il principio di funzionamento della MagnaValve è molto semplice e non ci sono parti in movimento soggette ad usura.
Nel corpo della MagnaValve è presente un magnete permanente (è quindi una valvola normalmente chiusa in mancanza di tensione elettrica) ed un elettromagnete, che, quando attivato, annulla il campo magnetico del magnete permanente e permette il passaggio dell’abrasivo. La portata della MagnaValve dipende dalla frequenza di pulsazione dell’elettromagnete.

All’uscita della MagnaValve si trova il sensore di flusso vero e proprio, di tipo induttivo, che misura la “densità” del flusso di abrasivo.

La MagnaValve è calibrata ad intervalli del 10% rispetto al valore di fondo scala ed è perfettamente lineare nella scala da 10% al 100%. Sotto il 10% della portata nominale, la ripetibilità della MagnaValve è inferiore a quella dichiarata.

Per esempio, con un fondo scala di 50 Kg. e la tensione di riferimento di 0÷10 Volt, alla tensione di 6 Volt avremo il 60% del valore di fondo scala, ossia 30 Kg.

Impostata la portata, il sensore di flusso verifica che non ci siano deviazioni rispetto al valore di riferimento.

Se per qualsiasi motivo dovessero verificarsi queste variazioni, il sensore invia un segnale al Flow Control (FC-24), che inizia a variare la frequenza di pulsazione dell’elettromagnete, in modo da aumentare o diminuire la portata della MagnaValve e correggere l’anomalia.

Se non è possibile correggere il flusso entro un tempo prefissato (questo tempo è una variabile e può essere modificata programmando il regolatore FC-24), avremo su un contatto di uscita un segnale, che può essere utilizzato sia per una funzione di “allerta”, oppure per interrompere il ciclo di lavoro.

Sul pannello del FC-24 sarà indicato se la variazione di flusso era superiore o inferiore al valore prefissato.

Le MagnaValve sono disponibili in diverse portate e con diversi gradi di precisione; questi parametri sono normalmente indicati nelle normative relative al processo di pallinatura.

Condividi questa pagina
Richiedi informazioni sui nostri prodotti:
(+39) 0362.581558/581455
© SERIM srl | via G. Agnesi, 61 - 20814 Varedo (MB) | P.I. 00738130962 – C.F. 02823780156